Caricamento...
Dove alloggiare2020-03-17T12:22:22+01:00

Dove alloggiare senza spendere un patrimonio?

La Toscana è una regione fortemente attrattiva per i turisti e questo significa che i costi per alloggiare sono mediamente alti se si decide di pernottare nelle città più grandi e famose.

Gli alberghi nei maggiori centri come Firenze, Pisa e Lucca sono indubbiamente comodi per la loro posizione, ma di solito non garantiscono il miglior rapporto qualità-prezzo.

Può valere la pena pianificare un viaggio appoggiandosi alla fitta rete di infrastrutture che si trovano nella nostra regione: chi volesse visitare Firenze per esempio, potrà trovare alloggi a prezzi più convenienti in località un po’ fuori dal centro, ma ben collegate, come Scandicci, che si trova a circa mezz’ora di distanza dalla comodissima tramvia.

Per chi sfrutta i trasporti ferroviari potrà cercare un posto dove dormire valutando i collegamenti, che in molte zone sono rapidi e frequenti. Un altro esempio: per visitare Lucca e Pisa si può tranquillamente alloggiare a Montecatini, piccola città che vanta ben due stazioni.

Se viaggiate in macchina e vi dirigete verso i centri di maggior richiamo, parcheggiate l’auto per evitare costi proibitivi di parcheggi a pagamento.

Ovviamente tutto dipende dal tempo a propria disposizione e dalle mete che si decide di visitare: nell’organizzare il vostro viaggio tenete in considerazione anche mete non troppo battute dai turisti, in molti casi si “rischia” di scoprire luoghi sconosciuti alla maggior parte delle persone, ma che possono diventare piacevoli sorprese che aggiungono valore alla vostra permanenza.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..

Pienza

Il ricchissimo patrimonio artistico italiano include tra i suoi gioielli più preziosi Pienza. Il nome deriva da quello di Enea Silvio Bartolomeo Piccolomini, che fu papa Pio II, in carica [...]

Carica altri articoli