Caricamento...
Grosseto2020-03-23T18:35:29+01:00

GROSSETO

Tra le province toscane, Grosseto è quella con il paesaggio più selvaggio e incontaminato, conteso tra le terre paludose della Maremma, bonificate dal lavoro secolare degli uomini e un’ampia costa, lungo la quale si snoda il bellissimo Parco naturale della Maremma; le aree protette rappresentano quasi la metà del territorio.

Storia

La zona di Grosseto si lega alla lontanissima storia delle terre popolate dagli Etruschi in epoca antica; in epoca romana fu un centro nevralgico dal punto di vista militare ed economico, ma solo in età medievale e moderna si hanno le prime attestazioni che la elevano al rango di città, grazie all’impulso dato al suo sviluppo dalle potenti famiglie degli Aldobrandeschi prima e dei Medici poi. 

Territorio

Grosseto è sempre stata difficile da popolare a causa delle avverse condizioni dovute alla presenza di paludi e questo l’ha resa unica nel suo genere. Il turista che decide di visitarla infatti dovrà scegliere tra le numerose e pittoresche località di mare (Principina a Mare, Talamone, Monte Argentario, Capalbio, Castiglion della Pescaia e Punta Ala), le vastissime aree protette, il centro storico della città (uno dei pochi in Italia completamente circondato da mura ancora intatte), i tanti paesini scavati nel tufo (su tutti Pitigliano, Sorano e Sovana), le aree termali (Saturnia, Manciano, Petriolo) e in inverno anche gli impianti sciistici del Monte Amiata.

Centro città

Il centro cittadino di Grosseto offre la possibilità di visitare le tante chiese, i palazzi civili (in particolare Palazzo Aldobrandeschi), i musei archeologici e di storia naturale.

Cucina

I visitatori più attenti alla cucina non potranno farsi sfuggire un buon piatto di acquacotta (tipica e gustosissima zuppa della tradizione povera), il buglione, i tortelli, le schiacce (schiacciate), i piatti a base di cinghiale, il tutto annaffiato dall’ottimo Morellino di Scansano o dagli altri deliziosi vini della zona.

Come arrivare

Grosseto è la città più decentrata della Toscana, si raggiunge col treno (è ben collegata a Siena) e vale la pena farvi tappa, soprattutto se si prosegue verso il Lazio.

Toscana mappa 1
Toscana mappa2 927x1024

COSA FARE A GROSSETO E DINTORNI

    Visitare

    Mangiare

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..

Firenze Rocks 2019

L'edizione 2019 si svolgerà dal 13 al 16 Giugno e vedrà esibirsi artisti leader della scena musicale mondiale. La location sarà anche quest'anno l'ippodromo "Visarno arena" di Firenze con [...]

Vinci

La terra di Leonardo Forse ancora più popolare del nome “Toscana” è quello di “Vinci”, il piccolo paese nella provincia di Firenze che ha dato i natali al “genio” [...]