Cos’è?

Il Lardo di Colonnata è un salume IGP tipico del paesino da cui prede il nome che si trova sulle Alpi Apuane, a Carrara.

Come viene fatto?

I processi della sua lavorazione conferiscono al lardo delle caratteristiche uniche, perché viene messo a stagionare in conche di marmo di Carrara a temperatura e umidità controllate, dove riposa per diversi mesi.

Anche il processo di posa del lardo nelle conche segue delle fasi particolari e viene stratificato alternando uno strato di aromi (sale, cannella, noce moscata, pepe e aglio) a uno strato di lardo di suino.

Come si mangia il lardo di Colonnata?

Nel suo impiego più comune viene mangiato al naturale, tagliato a fette o su pane e crostini caldi  insieme a fagioli, miele o tartufo.

L’acquisto, per il turista che passa da Carrara è quasi d’obbligo e sarà sicuramente molto apprezzato come souvenir da portare a qualche amico a parente.

Link Utile

Antica Larderia Mafalda

Venanzio Lardo di Colonnata