Siena

Siena2019-09-12T23:06:09+02:00

SCOPRI SIENA

  • La Toscana serba nel cuore uno dei suoi gioielli più affascinanti e rari: Siena, città medievale in cui si mescolano la tradizione comunale, la vocazione mercantile, gli odi antichi e la buona cucina e tutto si riassume nella pista di tufo sulla quale si disputa da secoli il Palio, la corsa di cavalli più famosa ed entusiasmante al mondo.
  • Il territorio di Siena si erge su un sistema di dolci colline e dolce è il suo clima, che permette la produzione del Chianti, universalmente riconosciuto tra i vini più pregiati al mondo.
  • Città etrusca e colonia romana sotto Augusto, la città conobbe il suo apogeo nel Basso Medioevo, diventando un fiorente centro commerciale, sostenuto dalla creazione della più antica banca del mondo, che le permise di competere in grandezza con Firenze.
  • Oggi la città mantiene intatta la sua tradizione grazie a una conformazione urbanistica inalterabile, ma soprattutto grazie allo sforzo delle contrade, le associazioni cittadine che tengono vive e credibili le antiche suddivisioni urbane.
  • Chi visita Siena non può fare a meno di perdersi tra le strade curvilinee del centro storico, che aprono d’improvviso agli occhi dell’osservatore miracoli della tecnica e dell’arte: il Duomo, il Battistero di S. Giovanni, il Palazzo Comunale con la Torre del Mangia, che si staglia nettissimo di fronte alla Piazza del Campo, con la sua originalissima forma a conchiglia, vero e proprio centro nevralgico della città. Nei giorni del Palio (2 luglio e 16 agosto), il centro si popola dei suoi abitanti che vivono (e spesso soffrono) insieme l’evento che rappresenta la quintessenza della senesità.
  • Siena è, oltre a tutto questo, anche letteratura e cucina: i visitatori più esigenti non faranno fatica a trovare segni della grande tradizione letteraria italiana, da Dante a Tozzi, tra un ottimo bicchiere di Chianti e un piatto di pici (la pasta tipica), senza dimenticare gli ottimi e innumerevoli salumi.
Siena si raggiunge facilmente da Firenze in macchina (in meno di un’ora, attraverso un raccordo autostradale e due corsie), oppure col treno.

COSA FARE A SIENA E DINTORNI

Visitare

Mangiare

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..